Il web ci rende liberi? scaricare libri PDF ePub Mobi


Autori : Gianni Riotta [ April 2, 2013 | Lingua : Italiano ] Il web ci rende liberi?

Il web ci rende liberi? di Gianni Riotta Copertina del libro

Scaricare libri gratis on-line Il web ci rende liberi? un libro Gianni Riotta. Viviamo oggi la grande transizione dal secolo delle Masse, il XX, al secolo Personal, il XXI, dove domina l'Individuo: siamo noi, padri e madri e figli e figlie, l'umanità decisiva perché online il Buio non prevalga sulla Luce. A patto di alimentare nei nuovi media digitali valori classici, tolleranza, ragione, equanimità, curiosità, allegria, critica, autocritica, libertà, dialogo e confronto.
Molte delle innovazioni tecnologiche sono nate con uno scopo diverso da quello per cui le ricordiamo: il torchio a stampa riproduceva Bibbie in latino; il telegrafo lanciava sos; la radio era solo un «telegrafo senza fili»; Arpanet, l'antenata di internet, era una difesa in caso di attacco militare. È stato con il «mutamento dei contenuti» che è avvenuta la rivoluzione. Quando gli stampatori pubblicano testi in volgare e i primi giornali, quando il telegrafo trasmette le corrispondenze degli inviati del «Times», quando Hitler e Roosevelt utilizzano la radio per fare propaganda. Oggi siamo a questo stesso passaggio dell'era cibernetica. Anche se abbiamo creato gli strumenti del domani, vi travasiamo ancora i vecchi contenuti: l'editoria che cerca una soluzione alla crisi negli e-book, la scuola che si mette online, la fabbrica che diventa digitale. «Il XXI secolo è l'epoca degli individui, - dice Riotta, - leader politici, tecnici specializzati e artigiani del web che creeranno i contenuti di una rivoluzione attesa da tempo e la cui battaglia per l'egemonia è appena iniziata».


Recensione del libro:

La persona al centro

Riotta spiega con argomenti solidi e grande umiltà intellettuale come sia il fattore umano quello decisivo per decidere l'impatto e il futuro di tecologie che non sono "né buone, né cattive, né neutre".


Our library is the biggest of these that have literally tens of thousands of different products represented. You will also see that there are particular sites catered to different product types or categories, brands or niches related to Il web ci rende liberi? . So according to what exactly you are researching, you will be able to choose ebooks to suit your own needs.

IL WEB CI RENDE LIBERI? - Are you searching for Ebook Il web ci rende liberi?? You will end up glad to know that at the moment Il web ci rende liberi? is on our online library. With our online resources, you can find Il web ci rende liberi? or virtually any type of ebooks, for almost any product.

Best of all, they are entirely free to find, employ and download, so there is no cost or stress at all. Il web ci rende liberi? may not make exciting reading, but Il web ci rende liberi? is loaded with valuable instructions, information and dire warnings. We also have many ebooks and user guide is also related with Il web ci rende liberi?.

We have made it easy that you should find Ebooks with no digging. And by having access to our ebooks online or by storing it on your desktop, you have convenient answers using Il web ci rende liberi?. To get rolling finding Il web ci rende liberi?, you are right to find our website that features a comprehensive collection of manuals stated.

Sommario del libro:
Viviamo oggi la grande transizione dal secolo delle Masse, il XX, al secolo Personal, il XXI, dove domina l'Individuo: siamo noi, padri e madri e figli e figlie, l'umanità decisiva perché online il Buio non prevalga sulla Luce. A patto di alimentare nei nuovi media digitali valori classici, tolleranza, ragione, equanimità, curiosità, allegria, critica, autocritica, libertà, dialogo e confronto.
Molte delle innovazioni tecnologiche sono nate con uno scopo diverso da quello per cui le ricordiamo: il torchio a stampa riproduceva Bibbie in latino; il telegrafo lanciava sos; la radio era solo un «telegrafo senza fili»; Arpanet, l'antenata di internet, era una difesa in caso di attacco militare. È stato con il «mutamento dei contenuti» che è avvenuta la rivoluzione. Quando gli stampatori pubblicano testi in volgare e i primi giornali, quando il telegrafo trasmette le corrispondenze degli inviati del «Times», quando Hitler e Roosevelt utilizzano la radio per fare propaganda. Oggi siamo a questo stesso passaggio dell'era cibernetica. Anche se abbiamo creato gli strumenti del domani, vi travasiamo ancora i vecchi contenuti: l'editoria che cerca una soluzione alla crisi negli e-book, la scuola che si mette online, la fabbrica che diventa digitale. «Il XXI secolo è l'epoca degli individui, - dice Riotta, - leader politici, tecnici specializzati e artigiani del web che creeranno i contenuti di una rivoluzione attesa da tempo e la cui battaglia per l'egemonia è appena iniziata».
Titolo:Il web ci rende liberi?
Autori:Gianni Riotta
Categoria: Arte e architettura
Pubblicato: 02/04/2013
Editore: Einaudi
Pagine: 160
Lingua: Italiano
Dimensione del file:679.50kB
Tags: rende, liberi?


Il web ci rende liberi? Libro correlati:

Altro libro da parte dell'autore: